La nascita degli Alberghi Diffusi

Gli Alberghi Diffusi rispondono al bisogno più profondo di chi va in vacanza, quello dell’autenticità
1. La nascita degli alberghi diffusi
Gli alberghi diffusi sono una tipologia di struttura ricettiva totalmente italiana. Nascono, infatti, nel 1982 in Friuli Venezia Giulia. L’obbiettivo è quello di recuperare turisticamente i borghi distrutti dal terremoto del 1976. Questo nuovo modello di ospitalità fu messo a punto da Giancarlo Dall’Ara, docente di marketing turistico e attuale presidente dell’Associazione Nazionale Alberghi Diffusi. Strutture ricettive che rispondono perfettamente al crescente bisogno di un turismo “green”. Inoltre, rappresentano una possibilità di rinascita, anche economica, per tutte le piccole località di pregio che rischierebbero l’abbandono. Gli alberghi diffusi valorizzano borghi e paesi di notevole valore artistico. Recuperano edifici vecchi o in disuso per dargli una nuova vita turistica. Sono un’ottima occasione per far ripartire il turismo e per vivere vacanze autentiche in Italia.
2. La filosofia degli alberghi diffusi per vivere le vacanze in Italia
Le vacanze negli alberghi diffusi sono una nuova esperienza di turismo, che si oppone alla filosofia standard dell’accoglienza. Infatti, non sono solo un insieme di case con una gestione unitaria. Rappresentano una visione turistica lungimirante. Inoltre, la filosofia che li caratterizza è quella di uno stile di vita “orizzontale”, relazionale e comunitario, mentre le altre strutture turistiche si basano su un modello “verticale”, quello della civiltà della fretta. Allo stesso tempo, però, offrono tutti i servizi e le comodità di un classico hotel. Dal servizio in camera alla piscina, dai centri benessere al ristorante. Il tutto senza creare nuove costruzioni che impattano sul paesaggio. Si dà, infatti, nuova vita a edifici preesistenti. Per di più si coinvolgono gli abitanti. Il turista condivide non solo le vacanze, ma una residenza temporanea. Una vacanza autentica e sostenibile in tutti i sensi.
Gli alberghi diffusi sono strutture gestite imprenditorialmente dagli abitanti del borgo. Offrono camere di diversi livelli, suite e unità abitative in più edifici preesistenti e spazi comuni, come per esempio bar, ristoranti, piscina e centri benessere. Infatti, offrono un modello di ospitalità alberghiera integrato nel territorio. Le vacanze, diventano, perciò, un esperienza “going local” in una comunità viva di cui il turista è parte integrante. I viaggiatori non sono più soggetti passivi che si limitano a trascorrere un periodo di ferie. Diventano, a tutti gli effetti, attori della comunità.
https://www.buonenotizie.it/viaggi/2020/07/25/alberghi-diffusi-per-vacanze-autentiche-in-italia/
GDA Giancarlo Dall'Ara Consulenze e progetti di marketing
Palazzo Maffei - 47866 Sant'Agata Feltria (RN)
tel. 0541 929777, fax 0541 929744 e-mail: giancarlo.dallara@gmail.com
Cookie Policy