Il punto sull’albergo diffuso

Intervista sull’albergo diffuso. Attualità e futuro del modello di ospitalità made in Italy

 

Il borgo che ospita un Albergo Diffuso deve essere vivo e accogliente. Certo se ha anche caratteristiche ambientali e storiche di pregio, meglio, perché così avrà degli attrattori in più. Ma l’aspetto chiave è che sia vivo, animato, che si possa respirare lo stile di vita del luogo, e che sia appunto accogliente. Chi va in vacanza in un albergo diffuso è più interessato a questi aspetti umani e relazionali che ai monumenti. Un altro aspetto chiave è che nel borgo altri soggetti (i bar, i negozi, i ristoranti, l’associazionismo, i musei locali…) sappiano fare rete con l’AD che in tal modo diventa un motore di sviluppo per tutti.

articolo integrale qui:

http://lafame.net/alberghi-diffusi-italia/

GDA Giancarlo Dall'Ara Consulenze e progetti di marketing
Palazzo Maffei - 47866 Sant'Agata Feltria (RN)
tel. 0541 929777, fax 0541 929744 e-mail: giancarlo.dallara@gmail.com
Cookie Policy